La concezione del benessere termale è basata sulla visione di rinnovamento e riequilibrio del corpo e della mente come concetto unitario.

Sappiamo che il raggiungimento dello stato ottimale di benessere psicofisico deve passare attraverso una modificazione complessiva delle abitudini, della relazione con il proprio corpo e con la propria mente.

Ci stiamo lasciando alle spalle un periodo particolarmente difficile, caratterizzato dall’emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. Più della metà degli italiani ha vissuto il lockdown con sintomi di ansia e depressione, talvolta anche gravi, e in generale il forte impatto psicologico durante il confinamento ha causato disturbi di varia natura che oltre il 5% degli individui analizzati non ha esitato a definire seri. Questo è quanto emerge da un’indagine nazionale condotta dall’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri.

 

Mens sana in corpore sano

Partendo dal concetto di mens sana in corpore sano, Bibione Thermae si propone di offrire diversi servizi al fine di ritrovare un giusto equilibrio tra corpo e mente. E’ noto infatti che le proprietà curative delle acque termali vanno oltre l’ambito specificamente sanitario, dal momento che agiscono sul benessere globale dell’individuo nel suo complesso equilibrio psicofisico. Peraltro, la letteratura scientifica di cui disponiamo dimostra sempre più ampiamente l’insieme di benefici de-stressanti, purificanti e regolarizzanti che derivano da un soggiorno in ambiente termale.

La variazione dei livelli di ormoni come il cortisolo, tipico ormone dello stress, durante il soggiorno alle terme, ci mostra che l’effetto è misurabile e tangibile. Nello specifico è noto che le sostanze contenute nell’acqua termale (minerali, gas, sostanza organica) hanno comprovati effetti antinfiammatori.

 

 

Le terme, un luogo dove ritrovare il proprio equilibrio

L’ambiente termale oggi andrebbe rivissuto con lo stesso approccio con cui era inteso in epoca romana: un ambiente rigenerante dove cercare di “lavarsi di dosso” lo stress. Dunque, non solo un luogo dove poter effettuare efficaci cure termali finalizzate ad intervenire nel merito di una patologia o di un’altra, bensì un vero e proprio locus amoenus dove ritrovare il proprio equilibrio.

L’acqua, cardine dell’ambiente termale, è un elemento primordiale, fondamentale per il nostro sviluppo: è il veicolo ideale per liberare il corpo dalle tensioni psico-fisiche.

Inoltre, il contatto con la natura che si realizza presso il nostro centro termale, immerso in un’ampia pineta, consente un miglioramento della salute e del benessere percepito, con conseguente ulteriore riduzione dei livelli di stress.

 

L’informazione riportata sul sito, in nessun caso sostituisce la consulenza clinica fornita dal proprio medico di medicina generale o dallo specialista. Si consiglia sempre di consultare il proprio medico di medicina generale. Quanto riportato nel sito ha unicamente un valore informativo di carattere generale.